Se avete notato, tra le icone social del sito, quella che rimanda ad un sito sconosciuto ai più, è il momento che sveliamo l’arcano.

GitHub è un contenitore di software, per lo più rilasciato sotto licenza Open Source (in maniera riduttiva potremmo dire software gratuito).

E’ su GitHub che metteremo, man mano, a disposizione i risultati del nostro progetto relativo alla rete di sensori ambientali, che presentammo qualche mese fa, pubblicando i dati relativi all’analisi con la Rete Neurale realizzata ad-hoc.

Ovviamente prima di rendere pubblico il software procediamo a renderlo anonimo (cancellando i riferimenti al nostro ambiente operativo). Al momento è disponibile la parte di definizione della base dati e il caricamento della stessa mediante un programmino in php che legge i risultati della rilevazione fatta dai sensori attraverso un restservice e lo inserisce sulla tabella del nostro database MySql.

Le componenti relative alle rete Neurale Artificiale saranno pubblicate per ultime, insieme alla documentazione che riterremo debba accompagnare il tutto. Ci saranno ovviamente  evoluzioni anche importanti del software che deve essere testato ed adeguato alle nuove implementazioni (ora lavora su un solo sensore, a breve lo aggiorneremo permettendogli di acquisire dati di più sensori e in un altro momento anche di sensori di tipo diverso).

Con il tempo speriamo di attirare l’attenzione di altri comuni che possano essere interessati ad estendere la rete di sensori sul loro territorio.

Categorie: Notizie